SOS Tartarughe +39 338 4876614

Caccia e bracconaggio

Caccia e bracconaggio

Nonostante questi animali siano protetti in quasi tutti i paesi del mondo, in molti luoghi,legalmente o illegalmente, le tartarughe e le loro uova sono cacciate a scopi alimentari e commerciali.

l fenomeno prende il nome di Poaching ed è diffuso in particolar modo nei paesi asiatici  dove il mercato di uova e carni è florido.

La realtà in alcune comunità che vivono sulle coste dei paesi in via di sviluppo è che molte persone non riescono a trovare dei lavori in grado di mantenere le loro famiglie e per loro la scelta fra proteggere una specie selvatica e nutrire la propria famiglia risulta scontato. L'unica speranza a nostro avviso risiede nell'educare questi popoli al rispetto dell'ambiente in cui vivono e persuaderli del fatto che gli sforzi per preservarlo andranno alla lunga nella direzione dell'incremento o comunque del mantenimento dell'indotto derivante dal turismo.

In alcune parti del mondo, le tartarughe marine sono utilizzate anche per scopi cerimoniali. Il loro guscio e la loro pelle è usata inoltre per costruire una gran varietà di oggetti: gioielleria, occhiali da sole, gadget per i turisti, strumenti musicali ecc...

LO SAI?

  • CITES, the Convention on International Trade in Endangered Species è un accordo internazionale finalizzato a proteggere le specie dall'estinzione che risulterebbe dal loro commercio. Questo accordo tuttavia è volontario e non tutti i paesi del mondo lo hanno sottoscritto
  • Alcuni popoli credeno che le uova di tartaruga marine siano afrodisiache. Tale credenza tuttavia non è supportata da alcuna prova scientifica. In altre culture ancora si crede che mangiarle allunghi la vita.

 

Per tutti questi motivi abbiamo bisogno del Vostro AIUTO!!!

 

Altro in questa categoria: « Distruzione dell'Habitat Chelonia mydas »